Concorso Dedica-Scuola

PREMIAZIONE DEL CONCORSO DEDICA-SCUOLA
21 ottobre 2021
(a cura della Prof.ssa Fabiola Fontanel)

“In realtà non si viaggia per capire il mondo, ma per capire sé stessi. È un continuo lavoro di superamento dei limiti, dei muri interiori, dei miserabili pregiudizi costruiti con i libri e le proprie culture” Paolo Rumiz

Paolo Rumiz è l’autore dell’edizione di quest’anno di Dedica-Festival, che riserva anche una sezione dedicata agli studenti delle scuole del Pordenonese. Gli studenti, dopo aver letto una o più opere dello scrittore, partecipano ad un concorso dal titolo ‘Parole e immagini per Paolo Rumiz con lavori realizzati come personale rielaborazione (in scrittura, linguaggio visivo e multimediale) di questo originale percorso formativo. L’evento è anche un’occasione per un incontro con l’autore protagonista riservato agli studenti per approfondire ulteriormente le tematiche emerse dalla lettura dei suoi libri.

Tre studentesse del nostro Istituto, Asia Sovran, Giada Sovran e Gaia Vuerich della classe 5^A TUR hanno ottenuto un premio nella sezione ‘lavoro multimediale’ con il loro elaborato ‘Destinazione? Istanbul! Viaggio attraverso i Balcani’. A partire dalla lettura del libro/reportage ‘Tre uomini in bicicletta’ di Paolo Rumiz, le studentesse hanno progettato un viaggio da Trieste a Istambul, un itinerario particolare che racconta la storia attraverso la descrizione del paesaggio e dei suoi abitanti. Questa è la motivazione del premio:

Un percorso multimediale che colpisce per la sapiente fusione tra il mondo narrativo dell’autore e lo stile comunicativo del marketing turistico consono alla didattica dell’indirizzo di studio’.

Ecco il lavoro multimediale premiato:
https://spark.adobe.com/page/6Dykjh0fFz7pW/

Qui sotto il video della premiazione...