PON POTENZIAMENTO EDUCAZIONE PATRIMONIO

Il progetto ha come fine principale l'educazione e l'istruzione degli allievi partecipanti all'ambiente e al patrimonio artistico e monumentale del territorio, e, più in particolare, all'analisi di alcuni mulini della zona, che sono ora sedi di attività culturali o turistiche. Gli allievi godranno di una formazione organica, che si dipanerà sia in lezioni di carattere umanistico (la funzione originaria del mulino e la figura del mugnaio nel corso dei secoli, con un focus sul personaggio di Domenico Scandella, detto Menocchio), sia scientifico-economico, attraverso delle lezioni che tratteranno di come può essere valorizzato in ambito turistico 'l'ambiente mulino' e di quali attenzioni naturalistiche ha necessità. Importanti saranno le visite sul campo, che avranno il fine di permettere un confronto sia tra realtà giá avviate, sia tra realtà in fase di avvio, dando così la possibilità agli allievi di alimentare uno spirito critico e creativo basato sul presente. Lo scopo ultimo dei partecipanti sarà quello di mettersi alla prova in prima persona, attraverso la creazione e gestione di un itinerario turistico tra le diverse sedi, sia in lingua italiana, sia straniera.

PON POTENZIAMENTO PATRIMONIO-PROGETTO.pdf